News

Wednesday, October 23, 2019


Il 23 ottobre 2019, dopo quasi quattro anni, conclude l’incarico il Direttore Reggente, la dott.ssa Tiziana Flora Lucchesi, dirigente dell’Area 3 del Comando del Corpo Forestale della Regione Siciliana. Questi i saluti che lascia agli Uffici del Parco dell’Etna. “Finisce qui il mio incarico come Direttore reggente dell’Ente Parco dell’Etna. Una reggenza che, considerata la durata, è praticamente un ossimoro! Desidero ringraziare innanzitutto il Presidente della Regione Siciliana e l’Assessore al Territorio e Ambiente che hanno compreso quanto fossi stanca nel mantenere questo incarico aggiuntivo e hanno gentilmente accettato le mie dimissioni. Posso affermare, senza ombra di dubbio, che si è trattato di una delle più belle e intense esperienze lavorative della mia vita. Ho svolto quest’incarico con grande passione e, nonostante la presenza non continua, sono stata partecipe costantemente delle attività quotidiane degli uffici con lunghe telefonate e innumerevoli messaggi di posta elettronica. Tante sono le attività concordate insieme, tanti gli obiettivi raggiunti sempre nella comune ottica di salvaguardare il meraviglioso ambiente naturale dell’Etna. Che questa esperienza sia stata positiva devo essere grata al Commissario Straordinario Gabriele S. Ragusa con il quale ho lavorato in perfetta sintonia e rispetto ognuno del ruolo dell’altro. L’armonia che si è stabilita fra noi si è estesa naturalmente ai componenti del Comitato Esecutivo dell’Ente e del Consiglio, i 20 Sindaci del territorio del Parco. Ringrazio tutti loro per la fiducia che hanno riposto nella mia gestione e per l’apprezzamento e la condivisione delle numerose attività effettuate dagli uffici che si sono espletate nella deliberazione tutti gli atti amministrativi proposti. Ma un ringraziamento speciale va a tutto il personale dell’ente, competente, laborioso e altamente specializzato: grazie per aver condiviso e attuato le mie idee, per aver reso concrete le mie proposte, per avermi sostenuto nelle mie battaglie contro gli ingiusti attacchi mediatici, per aver sottratto tempo alle vostre famiglie in occasione degli eventi in giornate non lavorative, grazie anche per aver accettato i cambiamenti e le innovazioni di carattere amministrativo che, a volte, hanno penalizzato alcuni di voi. Grazie per avermi insegnato a migliorare il mio ruolo. Grazie del rispetto che avete avuto per i miei tempi e dell’affetto che mi avete dimostrato. Lavorare con voi è stata fonte di arricchimento professionale e umano. Rimarrete sempre nei miei più cari ricordi. Un caro saluto va a tutta la comunità del Parco dell’Etna. Tiziana Flora Lucchesi”

News